Spedizioni gratuite da 60€

Metti una Degustazione: tre vini, tre biscotti e un salame.

“Un pasto senza vino è come un giorno senza sole.”
Anthelme Brillat-Savarin”

Venerdì 10 Novembre si è svolta la prima serata di “Il Gusto di-Vino: un racconto inedito di abbinamenti e sapori“, e il nostro viaggio alla ricerca dell’equilibrio fra il dolce-salato, l’aspro-gentile, tradizionale-insolito è stato luminoso e illuminante tanto dai vini e degli abbinamenti, quanto dall’energia sprigionata dalla persone che ne hanno preso parte.

L’evento organizzato dalla Sommelier del Benessere Giovanna Pascoli e la creatrice della Biscotteria Francesca Iseppato pensato come una degustazione si è trasformato in un viaggio alla scoperta dei sapori autentici che il nostro territorio ci offre.

  • Il Vino è come un Ministro a Tavola

E se il vino è il ministro in tavola, quelli scelti per questo viaggio hanno amministrato ogni singolo abbinamento esaltandone appieno tutti i sapori.

Dalla Bassa Provincia Veronese alla Valpolicella fino ad atterrare anche in Lessinia abbiamo esplorato cibi preparati con passione da sapienti artigiani locali del gusto.

Il viaggio parte da Valeggio sul Mincio, ad Ovest della provincia di Verona. Durante la prima tappa abbiamo assaporato il rosato frizzante “BoccaRosa” di Az. Agricola Corte Mamaor” dalle note floreali e fruttate che ha accompagnato il nostro sublime Frollino Vegano ai fiocchi d’Avena con Mirtilli e Scorze di Limone.

La seconda tappa ci ha portato ad un gemellaggio Valpolicella – Bassa Veronese sconfinando in abbinamenti ancora del tutto inesplorati.
Rassicurati da “I Creari Valpolicella Ripasso DOC” dell’Az. Agricola Cottini Marco ci siamo letteralmente fiondati sulla Stortina Veronese adagiata sul nostro Delizioso senza Zucchero Frollino di Riso con Nocciole, Datteri e Arancia, e sul formaggio Baldmont mezzano di La Casara del Baldo  per i vegetariani.

Al termine della seconda tappa abbiamo degustato i tortelli del Pastificio artigianale Impasti e Tentazioni con un ripieno creato appositamente per la serata: ricotta senza lattosio con cacao, cannella e noce moscata. Un inno all’equilibrio fra dolce e salato!

Nell’ ultima tappa siamo arrivati nella splendida Val d’Illasi.
Il Recioto della Valpolicella DOCG 2018 dell’Az. agricola Marco Mosconi insieme al nostro divino Bacio Primitivo al Cacao Crudo e Caffè ci ha donato la chiusura perfetta in questa magnifica serata.

Un viaggio in cui ci siamo incontrati tra esploratori ed è stato subito come essere seduti in una calda tavolata tra amici di sempre.

Ringraziamo tutti i viaggiatori che si sono avventurati con noi nell’esplorazione del ‘Gusto Di-vino’.

Condividi con un tuo amico

Facebook
Pinterest
Email
WhatsApp
Print

Altre gustose novità

“La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti.” A.

Come un viaggiatore condivide la sua mappa, l’itinerario che lo porta a raggiungere le tappe del suo percorso e tutte

“You gotta risk it to get the biscuit.” “Devi rischiare per arrivare alla meta. J.

“Puoi costruire qualcosa di bello anche con i sassi che trovi sul tuo cammino.” Goethe